Mozzarella


Filare la mozzarella a Verona

Dopo avere seguito un accurato training in un caseificio pugliese, Oscar Rucco si è specializzato nella produzione artigianale di mozzarelle di qualità. Seguendo con attenzione tutto il ciclo di produzione, dalla rottura della cagliata all'estrazione della pasta dal siero per la produzione, Panepomodoro produce mozzarelle genuine attraverso gli antichi metodi di una volta.

Procedimento artigianale...

Dopo la sua rottura, la cagliata viene lasciata acidificare sotto siero. Dalla caldaia di coagulazione, viene estratto circa il 60% del siero e una parte di esso (circa il 5% del totale) viene quindi riscaldato e aggiunto dopo circa 5-10 minuti in caldaia così da mantenere la temperatura intorno ai 46°C. Si dà così inizio alla maturazione della pasta, sorvegliata in ogni momento, affinché venga colto il momento giusto della filatura. La cagliata, materia prima di tutti i nostri prodotti caseari viene fornita dal "Caseificio galata di Rocco Prontera" www.caseificiogalata.it  e da qui inizia il nostro processo di filatura che dara vità a tutte le specialità casearie.

...Il risultato è la qualità garantita

Estratta dal siero, la pasta maturata viene sbriciolata con le dita e posta in recipienti bassi e larghi.  Ricoperta di acqua calda, la pasta viene fatta girare lentamente usando  una mazza per  ottenere la filatura.  La pasta filata viene più volte ripiegata su sé stessa e si iniziano a modellare le diverse pezzature di prodotto ed infine messo in acqua fredda per dar origine alla mozzarella.

Bontà ad orario continuato

Al fine di soddisfare le diverse esigenze di tutti, la prima domenica di ogni mese Panepomodoro effettua l'orario continuato. Un motivo in più per provare la bontà della cucina pugliese.
Per conoscere il nostro menù a panepomodoro2002@gmail.com
Share by: